Pomeriggio di fine maggio



di Francesco Tavanti

Luce ed ombra, erba corta verde e lunga secca, salite e discese, angoli acuti ed ottusi, silenzio, schiamazzi e cinguettii. “Geometrie esistenziali”. Come un castello all’apice della collina, anche il mio regno domina il feudo. Al posto di cinte murarie si ergono belle piante secolari; lecci, pini, querce, cipressi ed olmi. A mezzogiorno, quando il sole splende nel punto più alto del ponte, che collega una notte all’altra, il suono delle campane spartisce il mio operare, fra prima e il dopo. Non so spiegare il perché, ma a tratti mi tornano in mente felicità recondite.

> continua la lettura
 

Everybody Hurts. REM



Testo:

When the day is long and the night, the night is yours alone,
When you're sure you've had enough of this life, well hang on
Don't let yourself go, everybody cries and everybody hurts sometimes

Sometimes everything is wrong. Now it's time to sing along
When your day is night alone, (hold on, hold on)
If you feel like letting go, (hold on)
When you think you've had too much of this life, well hang on

'Cause everybody hurts. Take comfort in your friends
Everybody hurts. Don't throw your hand. Oh, no. Don't throw your hand
If you feel like you're alone, no, no, no, you are not alone

If you're on your own in this life, the days and nights are long,
When you think you've had too much of this life to hang on

Well, everybody hurts sometimes,
Everybody cries. And everybody hurts sometimes
And everybody hurts sometimes. So, hold on, hold on
Hold on, hold on, hold on, hold on, hold on, hold on
Everybody hurts. You are not alone

> continua la lettura
 

Nice



da Wikipedia

Nizza (in francese Nice, Niça o Nissa in nizzardo) è una città della repubblica francese affacciata sulla Costa Azzurra (Côte d'Azur) di cui è il maggior centro, vicino alla frontiera con l'Italia, nel dipartimento delle Alpi Marittime. La città e il suo entroterra sono interamente compresi nella regione fisica italiana.
Attualmente Nizza è il quinto comune della Francia (circa 888.000 abitanti l'area metropolitana), mentre l'aeroporto intercontinentale Nice Côte d'Azur posto alla periferia occidentale della città, con i suoi quasi dieci milioni di passeggeri (2009), è il secondo di Francia dopo quelli di Parigi[senza fonte]. Si tratta di una città a vocazione turistica.

> continua la lettura
 

Lezione 3. Ferri circolari e magic loop



di: ungomitoloalgiorno

> continua la lettura
 

Il gene della Felicità



(AGI) - Washington, 6 mag. - Sarebbe un gene a determinare quanto una persona e' soddisfatta della propria vita. Lo afferma uno studio pubblicato dalla rivista Journal of Human Genetics, secondo cui coloro che lo ereditano da entrambi i genitori hanno il doppio della probabilita' di essere felici.
Per arrivare a queste conclusioni un gruppo di ricercatori della London School of Economic ha chiesto a 2.500 persone di esprimere il loro grado di soddisfazione rispetto alla propria vita. Dall'analisi del Dna dei soggetti e' emerso che quelli che hanno una doppia versione del gene '5-HTT', coinvolto nel trasporto della serotonina, si dicono felici nel 69 per cento dei casi, mentre in quelli che non ne hanno nessuna copia la percentuale scende alla meta'. "Ovviamente non e' un gene a determinare il nostro benessere - hanno commentato gli esperti - ma questa e' una dimostrazione del fatto che c'e' una 'linea di base' determinata, che spiega ad esempio perche' alcune persone sono naturalmente piu' felici e altre no".

> continua la lettura
 

La Tenda Canadese



di: latendacanadese.splinder.com

fuori dalla tenda un sacco di stelle... ...dentro la tenda i miei pensieri...,

di Francesco Tavanti

Vorrei aggiungere qualcosa a questa riga. Vorrei parlare delle mie notti nella canadese di squadriglia, nei campi Scout estivi. Vorrei parlare dei primi amori, dei cieli stellati, del cerchio intorno al fuoco, delle canzoni al suono della chitarra. Vorrei raccontarvi di tanti amici; di scorribande notturne distratte dalla luna, per rubare qualche mela dalla cambusa. Vorrei, ma sarebbe superfluo, in quella riga c'è gia tutto.

> continua la lettura
 

Enjoy The Silence. Depeche Mode (1990)



di Lolo

Capolavoro assoluto in tutti i sensi. Capolavoro per la verità del testo, che segue tradotto.

> continua la lettura
 

Fashion quotes. Marilyn Monroe



I don't know who invented high heels, but all women owe him a lot.

> continua la lettura
 

Biarriz



Biarritz è un comune francese di 27.398 abitanti situato nel dipartimento dei Pirenei Atlantici nella regione dell'Aquitania. Fa inoltre parte, da sempre, del Paese Basco francese. Il suo nome in lingua basca è Miarritze. La punta (cap) Saint-Martin, dominata dal Faro di Biarritz, segna il limite tra la costa sabbiosa a nord, che prosegue per alcune centinaia di chilometri fino all'estrema punta della Gironda, e gli scogli dei Paesi Baschi a sud. Stazione balneare rinomata nel XIX secolo, consisteva in un piccolo villaggio di pescatori di balene quando Victor Hugo la scoprì nel 1843 (ed evocava già il rischio di vederla diventare una città balneare); in seguito l'Imperatrice Eugenia decise di farne un luogo di villeggiatura dopo avervi soggiornato due mesi nel 1854 e quando Napoleone III le costruì un palazzo avente la forma della lettera E.

> continua la lettura
 

Lezione 2. Maglia legaccio e punto coste



da: ungomitoloalgiorno

> continua la lettura
 

Il Romanticismo ed i Romantici



da Wikipedia

Il Romanticismo è stato un movimento artistico, musicale, culturale e letterario sviluppatosi in Germania (Romantik) preannunciato in alcuni dei suoi temi dal movimento pre-romantico dello Sturm und Drang, al termine del 1700 e poi diffusosi in tutta Europa nel secolo seguente.
Il termine "romanticismo" viene dall’inglese romantic che nella metà del 1600 usava questo termine riferendolo a ciò che rappresentava non la realtà ma quello che veniva descritto in termini "romanzeschi" in certa letteratura come quella dei romanzi cavallereschi. Accanto a questo primo significato si sviluppò e alla fine prevalse nel XVIII secolo quello di "pittoresco" riferito non solo a ciò che veniva artisticamente raffigurato ma soprattutto al sentimento che ne veniva suscitato.

> continua la lettura
 

Bravi Ragazzi. Miguel Bosé (1982)

Le persone sono fatte di una macrocoscienza che definisce la base del nostro comportamento, del nostro modo di vivere, e di tante scheggie di microcoscienza, più o meno grandi, che condizionano le nostre singole azioni. L'amicizia "agisce" sulla macrocoscienza. E' per questo che senza dubbio posso dire che i miei amici, quelli veri, sono bravi ragazzi. Questa canzone è per loro. Grazie!

di Lolo

> continua la lettura
 

Comunità



da Wikipedia

Una comunità è un insieme di individui che condividono lo stesso ambiente fisico e tecnologico, formando un gruppo riconoscibile, unito da vincoli organizzativi, linguistici, religiosi, economici e da interessi comuni. Un primo significato di comunità si trova nel contesto dell'ecologia e indica l'insieme degli organismi che condividono uno stesso ecosistema geograficamente limitato, interagendo all'interno di tale sistema.
Con riferimento agli umani una comunità può indicare nel linguaggio comune una struttura organizzativa sociale, tipo un quartiere, un paese o una regione, comunque di estensione geografica limitata, in cui gli abitanti abbiano delle caratteristiche comuni.

> continua la lettura
 

MELYS Charity Cocktail



Sabato 14 Maggio 2011 MELYS in collaborazione con LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, presentano "La Vita è un filo", cocktail di beneficenza a partire dalle ore 17.00 presso MELYS Factory Store.
Per l'occasione verrà applicato uno sconto sugli acquisti effettuati, accompagnato da un gradito omaggio.
Vi aspettiamo!

MELYS Factory Store
Loc. Olmo, 190 - 190/b
52100 Arezzo

> continua la lettura
 

Fashion Quotes_ Bill Blass




When in doubt, wear red.

> continua la lettura
 

Because the night 1978. Patti Smith



di Francesco Tavanti

Quando una foto vale più di un video

Traduzione

Prendimi adesso baby qui come sono
Stringimi forte, prova a capire
Il desiderio è forte è il fuoco che respiro
L'amore è un banchetto sul quale ci sfamiamo

> continua la lettura
 

Forte dei Marmi



da Wikipedia

Località marina di villeggiatura affacciata sulla porzione meridionale del Mar Ligure, prende il nome dal' omonimo Fortino di forte dei marmi che sorge al centro della città, voluta dal granduca Pietro Leopoldo a difesa dell'approdo, e dai marmi che dalle Alpi Apuane, poco distanti, venivano trasportati fino al pontile per poi prendere la via del mare.
La mondana località versiliese con numerosi locali, discoteche ed affini è punto di ritrovo estivo di numerosi protagonisti della finanza nazionale ed internazionale, campioni sportivi e personaggi del mondo dello spettacolo.

> continua la lettura
 

MIA. Milan Image Art fair



di Maria Chiara Buccianti

Dal 13 al 15 maggio 2011 quest’anno è MIA! Prima fiera italiana dedicata al mondo della fotografia e video arte.
Il progetto nasce dall’idea dell’imprenditore e collezionista Fabio Castelli. In uno spazio di 8.000 mq si riuniranno tutti gli operatori del mondo della fotografia, dai professionisti a semplici appassionati. Oltre 200 gli espositori provenienti da 20 paesi diversi.
MIA si distinguerà dal tradizionale schema delle fiere d’arte presentando un fotografo per ciascun espositore. Anche il catalogo sarà del tutto innovativo e personalizzabile, composto da tanti fascicoli che il visitatore troverà in ogni stand. Non più unico volume riassuntivo, ma una sorta di selfbook che potrà essere arricchito e personalizzato durante il percorso di visita.

13 – 15 maggio 2011
Superstudio Più
Via Tortona 27, Milano
http://www.miafair.it/

> continua la lettura
 

Lezione 1. Avvio, diritto e rovescio



da: ungomitoloalgiorno

Con questo video si vuole inaugurare un mini corso di maglia ai ferri, le cui lezioni verranno pubblicate con una frequenza settimanale. Buon lavoro!

> continua la lettura
 

Forever Young. Alphaville (1984)



di Lolo

1984. Esce una delle canzoni che più hanno segnato la mia adolescenza. Canzone solenne e video caratteristico di quegli anni, ma con una poesia ed un fascino che solo i video degli anni '80 sono riusciti a mio avviso ad avere.
Canzone ripresa da Jay-Z di recente, nemmeno lontanamente paragonabile all'originale.
Segue il testo tradotto...

> continua la lettura
 

Riapre a Venezia il negozio Olivetti in P.zza S.Marco



estratto da www.storiaolivetti.it

Il 20 aprile 2011 riapre in Piazza San Marco lo storico negozio Olivetti e si trasforma in un museo permanente restituendo al pubblico il punto vendita come realizzato nel 1957 su progetto di Carlo Scarpa.
A seguito dell’accurato lavoro di restauro commissionato dai proprietari, le Assicurazioni Generali, il Negozio è stato affidato in gestione al FAI perché venisse finalmente riaperto al pubblico. Olivetti, in collaborazione con l’Archivio Storico, ha fornito tutti i prodotti storicamente esposti nel negozio per riprodurre l’esatta immagine del punto vendita dalla fine degli anni ’50 alla metà degli anni ’90.
Per Olivetti con i suoi 103 anni di storia d’innovazione ritorna a vivere un simbolo della modernità, dell’avanguardia tecnologica che l’azienda ha rappresentato e continua a rappresentare in Italia come all’estero.

> continua la lettura
 

Il Burattinaio



di Francesco Tavanti

Burattinaio, perché non potendo aver mosso le fila della propria vita decide di muovere quella degli altri. “Cercasi burattini disperatamente!” Sembra recitare il suo motto subdolo. Per poi continuare con: "Vi prometto una vita migliore!" Ma! Ad una condizione! "Che rimaniate nelle mie corde, vocali e manuali. Direte tutto quello che prima e' uscito dalla mia bocca, farete meticolosamente quello che io ho escogitato per voi. State tranquilli nel mio teatrino, nulla di sconveniente potrà succedervi". Lo conosce a menadito, l'ha costruito lui stesso. E se un burattino per forza di gravità, per una folata di vento o per l’incompostezza di un giovane spettatore; dovesse rompere un “filo”, il burattinaio se ne rammaricherebbe, ricucirebbe la spaccatura per proseguire la sua messa in scena. In fondo lui vive attraverso di loro, attraverso loro fa vivere quel mondo immaginario “non vissuto”, perduto e mai più recuperabile per ragioni anagrafiche.

> continua la lettura
 

Ipocrisia



da Wikipedia

Il termine ipocrisia indica l'incoerenza voluta tra azioni svolte e valori enunciati tacitamente o esplicitamente. Per ipocrita si definisce la persona che afferma una determinata idea e poi si comporta in una maniera contraddittoria ad essa. Psicologia dell'ipocrisiaIn psicologia, il comportamento ipocrita è strettamente associato all'errore fondamentale di attribuzione, in cui l'individuo è portato a spiegare e giustificare il proprio comportamento come dovuto in gran parte a cause ambientali ed estranee, mentre attribuisce le azioni degli altri a caratteristiche innate. Alcune persone ingenuamente commettono degli errori di valutazione riguardo ai propri comportamenti caratteriali, che proiettano negli altri, auto-ingannandosi.

> continua la lettura
 

Window World by Karl Lagerfeld

> continua la lettura
 

Tempo



di Francesco Tavanti

Questo è un argomento tosto. Un argomento in cui nella storia si sono cimentati tutti i grandi pensatori. Non ne citerò nessuno!
Spesso ci chiediamo cosa sia questa cosa, il Tempo. Le condizioni meteorologiche? Quanto ci impieghiamo per raggiungere un luogo? Quanto ne è trascorso da quando siamo nati e quanto ne resta? Lo misuriamo con i minuti, le ore, i giorni, le settimane, i mesi e gli anni. Classificazioni, nient’altro che classificazioni. Si d’accordo siamo giunti a queste misurazioni studiando l’Universo, ed estraendone quello che ci necessitava per focalizzare…cosa!? Il susseguirsi delle stagioni? L’alternarsi del giorno e la notte? La nascita e la fine!? Si parla di quarta dimensione, di fiume imperterrito, di amico ma spesso di nemico.

> continua la lettura
 

L'uovo al tegamino



di Francesco Tavanti

Uova nel tegamino di coccio, con scaglie di tartufo o asparagi di bosco. Cacio e pere, prosciutto toscano e melone. Patate e cipolle alla brace, bistecca condita con olio extra vergine di oliva. Sono alcuni degli “accostamenti della cucina tosco-aretina”. Una cucina semplice, fatta con materie prime genuine, e di ottima qualità. Una cucina che tende ad esplicitare ed esaltare le peculiarità organolettiche degli elementi stessi. Mai troppi ingredienti, spesso due è il numero perfetto. La somma di due numeri uno, che fa un tre. Cose di stagione, raccolte nel bosco o coltivate/allevate nella fattoria. Pochi ingredienti che sanno di vita. Pane, olio e pomodoro. Un acciughina e una cipolla.

> continua la lettura
 

In McQueen we trust



di Maria Chiara Buccianti

Ieri sera, in occasione dell’annuale Constume Institute Gala Benefit, celebrities e star internazionali hanno potuto partecipare in anteprima, alla mostra “Savage Beauty”, al Metropolitan Museum di New York, dedicata ad Alexander McQueen.
La retrospettiva aprirà al pubblico il prossimo 4 Maggio, celebrando i 19 anni di carriera dello stilista britannico, dai primi lavori risalenti agli studi alla Central Saint Martins nel 1992, fino all’ ultima collezione, presentata subito dopo la sua morte a Febbraio 2010.

> continua la lettura